Stampa

Le cause della sudorazione

Pubblicato in Domande e risposte il .

D. Potrei sapere perché ho un forte sudore alle mani e ai piedi che sono maledoranti specie d'estate? Grazie.



R. Gentile Utente, la sudorazione contribuisce al mantenimento della normale temperatura corporea, è regolata da stimoli di quella parte del sistema nervoso chiamato Sistema Nervoso Simpatico. In condizioni normali, la sudorazione aumenta o diminuisce a seconda di agenti interni ed esterni come ad esempio durante uno sforzo fisico o in relazione alla temperatura dell’ambiente in cui ci troviamo. Quando la sudorazione diventa sproporzionata prende il nome di iperidrosi. Viene definita iperidrosi primaria o iperidrosi essenziale quando insorge senza cause specifiche, è dovuta ad una incongrua attività del Sistema Nervoso Simpatico. Si definisce iperidrosi secondaria quando è una conseguenza di altre patologie (ad es. disfunzioni ghiandolari) o di terapie ormonali (ad es. per il carcinoma della prostata), oppure si può presentare in condizioni morbose quali l’obesità e la menopausa. L'eccessiva sudorazione può riguardare il palmo delle mani e le ascelle, ma anche il volto e la testa, il torace, l’inguine e le piante dei piedi possono esserne colpiti. Cordiali Saluti.

CCO CATANIA

Dipartimento Oncologico di III livello con l’obiettivo di erogare servizi e prestazioni di diagnosi e cura e di promuovere la ricerca e la didattica

LA RICERCA

La Struttura promuove ricerche cliniche applicate, di base e teoretiche in collaborazione con altri centri ed istituzioni

TUTORAGGIO UNIVERSITARIO

Il Centro mette a disposizione dell’Università strutture, organizzazione e spazi per la didattica, al servizio della cultura scientifica