Io in Humanitas

Unità

U.O. Radioterapia

Ruolo in Ospedale

Fisico sanitario

Aree mediche di interesse

Radioterapia, Medicina Nucleare, Radiodiagnostica

Specializzazione

Fisica Sanitaria

Area Medica

Radioterapia

Esperienze precedenti

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

Incarico libero-professionale presso l’ U.O. di Radioterapia - Servizio di Fisica Sanitaria; Incarico per la esecuzione dei Controlli di qualità di tutte le attrezzature radiologiche presenti nella struttura.

Nome ospedale / Ente

La Maddalena S.p.A. - IDS srl

Dal

2009

Al

2012

Provincia

Catania

Comune

Catania

Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Incarico libero-professionale presso l’ U.O. di Radioterapia - Servizio di Fisica Sanitaria; Incarico per la esecuzione dei Controlli di qualità di tutte le attrezzature radiologiche presenti nella struttura.

Formazione

Università

Università degli Studi di Catania

Specializzazione

Scuola di specializzazione in Fisica Sanitaria

Università

Università degli Studi di Catania

Data specializzazione

17/07/2009

Attività Scientifiche

Nazione

Italia

Descrizione attività

Esperto Qualificato di secondo grado, iscritta al numero 2169 dell’Elenco Nominativo Nazionale degli Esperti QualificatiPoster presentati al V congresso AIFM:• “Utilizzo di rivelatori a termoluminescenza in adroterapia” E.Bonanno, G.Cuttone, A.Grasso, S.Lo Nigro, O.Marilli, M.G.Sabini, L.M.Valastro.• “La radioterapia mammaria e la gravidanza”, A.Grasso, O.Marilli, F.Marletta, E.Bonanno, A.Brogna, C.Marino, M.G.Sabini, L.M.Valastro.• “Applicazione della IV edizione del protocollo europeo sulla mammografia” A.Grasso, O.Marilli, E.Bonanno, A.Brogna, C.Marino, C.Scrimali, M.Rizzo.• “Confronto tra sistemi di misura per verifiche di piani di trattamento 3D-CRT e IMRT” C.Marino, A.Grasso, O.Marilli, L.Raffaele, A.Brogna, E.Bonanno, F.Marletta.Abstract presentati al VI congresso AIFM:• “Metodi per misure di QC in radioterapia: Epid vs Gafchromic” O.Marilli, A.Grasso, D.Leanza, A.Brogna, E.Bonanno, C.Marino.• “Imaging Multimodali: fusione di immagini PET/CT per la definizione dei volumi ICRU in radioterapia. Alcuni risultati ottenuti sfruttando il tomografo GEMINI GXL PHILIPS presso l’A.O. Garibaldi di Catania” A.Brogna, A.Grasso, O.Marilli, C.Marino, D.Leanza, E.Bonanno.• “La dosimetria in vivo con semiconduttori: l’ Esperienza dell’U.O. di Radioterapia dell’Azienda Ospedaliera Garibaldi” E.Bonanno, A.Grasso, O.Marilli, L.Raffaele, C.Marino, D.Leanza, A.Brogna.Abstract presentati al VIII congresso AIFM:• “Siamo pronti a studi clinici multicentrici con tecnica SBRT? Studio multicentrico di pianificazione per il tumore della prostata” C.Marino, M.Esposito, L.Strigari, E.Bonanno, G.R.Borzì, C.Carbonini, R.Consorti, D.Fedele, C.Fiandra, I.Ielo, G.Maggi, T.Malatesta, Malisan, A.Martinotti, R.Moratti, M.R.B.Nardiello, C.Oliviero, P.Mancosu.• “Segmentazione di volumi FDG-PET, tramite utilizzo del software PETVCARTM, per la definizione del biological target volume nei trattamenti radioterapici dei tumori del distretto testa-collo” D.Sardina, A.Stefano, E.Bonanno, S.Cosentino, M.Favetta, F.Marletta, I.V.Patti, G.Russo, F.Scopelliti, M.Tamburo, L.M.Valastro, M.G.Sabini, M.Ippolito.