Servizio di Anatomia patologica

Il Servizio di Anatomia Patologica si articola nelle sezioni di istopatologia, citopatologia, immunoistochimica e patologia molecolare.
L’attività assistenziale di surgical pathology è prevalentemente di tipo oncologico (neoplasie mammarie, tiroidee, gastrointestinali, cutanee, ginecologiche ed urologiche) con importante impegno della diagnostica rapida intraoperatoria, ponendo particolare interesse alla valutazione del linfonodo sentinella in fase intraoperatoria.

Particolare competenza è stata acquisita e dedicata allo studio delle malattie preneoplastiche e neoplastiche della mammella, del tratto gastrointestinale, delle malattie linfoproliferative e dell’apparato urogenitale.
Sistemi di controllo di qualità, competenza ed attrezzature all’avanguardia permettono tempi di refertazione rapidi: 12-24 ore per la diagnostica bioptica, 24-48 per la cosiddetta surgical pathology, 48-72 per la immunoistochimica.